Show simple item record

dc.contributorFaralli, Carla
dc.contributor.authorTonutti, Stefania <1985>
dc.date.accessioned2019-10-22T10:58:27Z
dc.date.available2019-10-22T10:58:27Z
dc.date.created2016-08-14 23:08
dc.date.issued2016-06-07
dc.identifieroai:amsdottorato.cib.unibo.it:7339
dc.identifierhttp://amsdottorato.unibo.it/7339/1/tonutti_stefania_tesi.pdf
dc.identifierurn:nbn:it:unibo-18335
dc.identifierTonutti, Stefania (2016) Nuovi diritti e privacy genetica: profili giuridici e bioetici, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Diritto e nuove tecnologie &lt;http://amsdottorato.unibo.it/view/dottorati/DOT499/&gt;, 28 Ciclo.
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/20.500.12424/696643
dc.description.abstractLa scienza ha oramai un ruolo trainante nel mondo, anche rispetto allo sviluppo economico e sociale, e ciò ha fatto sì che istituzioni e diritto, pervasi da questa evoluzione, abbiano dovuto dedicare particolare attenzione alla regolamentazione della tecnoscienza. &#13; La commistione fra scienza, società e politica è tale da incidere profondamente sull’intero sistema Stato, rendendo perciò evidente la necessità di ripensare ai concetti fondamentali del diritto delle Nuove Tecnologie. Nel Nostro Paese l’analisi di questo rapporto è avvenuta in chiave soprattutto bioetica.Nascono nuovi diritti e nuovi status giuridici quali “cittadinanza biologica”, “cittadinanza genetica”, “identità biologica”, “identità genetica” e tanti altri ancora.Con la seguente tesi di ricerca, si è presa in considerazione una branca specifica delle Nuove Tecnologie: la genetica in tutte le sue sfaccettature (ambito curativo, ambito di ricerca-biobanche ed ambito brevettuale); in particolare, vengono affrontate non solo le problematiche di natura (bio)etica che sorgono dalla diffusione di queste nuove conoscenze (si veda il primo capitolo, dedicato ad una panoramica generale dei nuovi diritti), ma anche le questioni relative al trattamento ed alla protezione dei dati genetici, con profonde ripercussioni in tutte le dimensioni sociali e giuridiche.&#13;
dc.description.abstractScience has an exemplary role in the world, also compared to the social and economic develop: public institutions and law are dedicating to regulation of technoscience. The mixture of science, society and politics is so important that they influence all the "State-System" and express a need to rethinking about fundamental principles of Law of the New Technologies. In Italy this type of analysis is studied by a bioethical point of view. Now are born new rights and new juridical status: biological citizenship, genetic citizenship, biological identity, genetic identity, and so others. In this work I write about genetic, all fields of genetic (medicine, biobanks and patents); in particular it speaks about bioethical problems and also about genetic data protection (it called genetic privacy).
dc.format.mediumapplication/pdf
dc.languageit
dc.language.isoita
dc.publisherAlma Mater Studiorum - Università di Bologna
dc.relation.ispartofhttp://amsdottorato.unibo.it/7339/
dc.rightsinfo:eu-repo/semantics/embargoedAccess
dc.subjectIUS/20 Filosofia del diritto
dc.titleNuovi diritti e privacy genetica: profili giuridici e bioetici
dc.typeDoctoral Thesis
ge.collectioncodeOAIDATA
ge.dataimportlabelOAI metadata object
ge.identifier.legacyglobethics:10227820
ge.identifier.permalinkhttps://www.globethics.net/gel/10227820
ge.lastmodificationdate2016-08-14 23:08
ge.lastmodificationuseradmin@pointsoftware.ch (import)
ge.submissions0
ge.oai.exportid148650
ge.oai.repositoryid3404
ge.oai.setnameSettore scientifico disciplinare = Area 12 - Scienze giuridiche: IUS/20 Filosofia del diritto
ge.oai.setspec7375626A656374733D495553:4955532D3230
ge.oai.streamid2
ge.setnameGlobeEthicsLib
ge.setspecglobeethicslib
ge.linkhttp://amsdottorato.unibo.it/7339/1/tonutti_stefania_tesi.pdf


This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record